Archive for 29 maggio 2017

VII RVDAY: IL RADUNO DELLE GILERA RARE

Avete presente questi magnifici scenari collinari tra Modena e Bologna? Strade che s’inerpicano su e giù come una pianta rampicante, curve e tornanti come in un toboga? No? Guardate questa foto.

IMG_2388

Bene, perché proprio in questi luoghi, complice una magnifica giornata di sole, si è svolto, il 27 e 28 maggio, il VII RVDAY. La consueta cornice di Ciano di Zocca (MO) e l’ospitalità del ristorante Bonfiglioli hanno accolto 20 gileristi a cavallo delle best seller degli anni 80: RV, RX, KZ, KK, una  Freestyle e persino una Saturno 500. Mentre veniva intervistato dagli amici del Registro Storico Gilera, Stefano lo ha detto: quando siamo partiti, sette anni fa, da Montepulciano per il primo RVDAY con sei persone e quattro moto, mai avremmo pensato di riuscire, nel tempo, a fare proseliti e raccogliere attorno a gilerarv200.it così tanti appassionati. E dopo il diluvio di due anni fa e il tempo incerto dell’anno scorso, la nostra tenacia è stata premiata con due giornate perfette.

IMG_2392 IMG_2393

Partiti dalla base, in piazza Saldinari, i radunisti hanno affrontato il tortuoso percorso fino al bacino di Suviana, dove c’è stata la pausa pranzo. A dire il vero, l’obiettivo era quello di arrivare al Passo della Raticosa, ma alcuni contrattempi hanno rallentato la marcia del gruppo e costretto i partecipanti ad abbandonare il percorso prestabilito. Chissà, magari per il prossimo anno!

IMG_2396 IMG_2403 IMG_2402

Contrattempi a parte, il raduno di quest’anno sarà ricordato per la presenza di rari esemplari di Gilera. Nella foto sotto potete vedere la RV di Urbano, nella poco diffusa colorazione nera con adesivi argento. Su questa moto è stato fatto un restauro che ne ha riportato l’aspetto (e la meccanica) allo splendore di un tempo.

IMG_2406

Rv 125 di Urbano.

 

E a proposito di pezzi rari: questa è la RV 200 di Luca nella rarissima colorazione rosso metallizzato. Una moto tutta originale che è stata tra le più ammirate: la maggior parte di noi, infatti, non ne aveva mai vista una dal vivo. E bisogna ammettere che quel metallizzato, sotto il sole splendente delle colline modenesi, aveva dei riflessi magnifici.

IMG_2407

RV 200 di Luca.

 

IMG_2414

Lo schieramento delle RV al ritorno da Suviana. Mancano le moto di Luca e Stefano, che sono dovuto tornare anzitempo a casa.

 

Altra RV degna di segnalazione: l’esemplare nero di Gianni, il gilerista di San Severo che per partecipare alla manifestazione si è sciroppato oltre 1200 km in un weekend tra andata e ritorno. Nel restauro della sua moto, Gianni si è preso qualche licenza montando accessori aftermarket come il cavalletto laterale, il bauletto e, quasi a voler dare un tocco di modernità, delle funzionali luci diurne a led. A lui va un ringraziamento particolare perché ci ha onorato con la sua presenza e ha stabilito il record del radunista proveniente da più lontano.

IMG_2410

RV 125 di Gianni.

 

IMG_2411 IMG_2418

L’appuntamento con gli appassionati delle quarto di litro è a novembre, con la Fiera di Novegro. Il motto è sempre lo stesso: “più Gilera per tutti”.