Un amore indimenticabile

Era la primavera dell’84. Gli Alphaville cantavano Sounds Like a Melody, gli Industry State of the Nation, i Queen la mitica Radio Gaga e un certo Sandy Marton People from Ibiza. Questa era la musica che ci accompagnava verso la fine dell’anno scolastico che volgeva al termine con esiti per me infausti, ma nella mia mente dominava un solo pensiero: la Gilera RV bianca con la sella nera come appariva in tutte le pubblicità.

ARCHIVIO STORICO PIAGGIO PONTEDERA

ARCHIVIO STORICO PIAGGIO PONTEDERA

Ricordo ancora il giorno delle pagelle. L’amico Davide, nonostante fosse stato bocciato, con grande sorpresa di tutti arrivò a scuola con l’RV bianca e sella rossa ritirata il pomeriggio precedente. Bellissima con il suo cupolino enorme, con il suo scarico nero opaco e il terminale argenteo e soprattutto con quel inconfondibile odore e rumore.

moto di Fabio

moto di Fabio

La desideravo, la sognavo, ma ahimè il mio papà che 30 anni prima era stato gilerista anche lui, non me la comprava e mai me l’avrebbe comprata.

E ricordo ancora perfettamente quando, tornando a scuola dopo l’estate, e qualcun altro l’aveva comprata, raccontava della sua estate con l’RV. Il sabato alle 12.40 alla fine delle lezioni insieme all’amico Riccardo ce ne stavamo alla finestra della classe ad osservare tutti quelli che se ne andavano a casa con la Gilera RV e (ovviamente) ragazza a bordo.

Sono passati gli anni, le fidanzate, le mogli ma il ricordo dell’RV era sempre in un angolo della mente e del cuore. Ed ecco che in un giorno d’autunno del 2006 la rivedo ed il cuore si stringe: la voglio, la compro. È un rottame ma l’amore profondo di Stefano per questa signorina la fanno tornare un gioiellino pronto a brillare per le prossime primavere. L’emozione nel vederla terminata è stata tanta e quella di guidarla ancora di più. Lei ora è li nel mio box insieme alle altre (moto s’intende) ma guardarla ogni volta è come se fosse sempre la prima volta ed accenderla non fosse altro che solo per sentirne il suono è per me una grande gioia.

Oggi con il gruppo e grazie al gruppo ogni anno vivo quella mancata emozione dell’estate dell’84….

Fabio

 

Fabio in viaggio per Zocca al secondo RV Day

Fabio in viaggio per Zocca al secondo RV Day

RVDayII 022

Fabio appena arrivato a Zocca per il secondo RV Day

 

Comments are closed.